“La battaglia dei re: Rostam e Sohrab”…con happy end, in anteprima a Roma

Scrivevo ieri per annunciare l’anteprima alla Casa del Cinema de “La battaglia dei re: Rostam e Sohrab” e scrivevo che era basato su Shahnameh, capolavoro del poeta persiano Ferdowsi. Beh, a posteriori, si potrebbe dire “liberamente tratto da”…..dal momento che il regista del film ha voluto stravolgere il testo del sommo poeta iraniano…regalando un rassicurante happy end e un to be continued agli spettatori. Quindi il padre non uccide il figlio; niente Edipo al contrario, ma agnizione finale con moglie, Tahmineh, che arriva in tempo in tempo, sul fil di lana, per rivelare a Rostam che quello che sta per uccidere non è un nemico, ma suo figlio….Insomma, come dire che Achille non ammazza più Ettore o che Edipo, per rimanere in tema, non uccide più Laio….chissà cosa ne avebbe detto Ferdowsi..

———————————————————————————————————————————————————————

Questa sera, alla Casa del Cinema di Roma, in anteprima “La battaglia dei re: Rostam e Sohrab”, basato su Shahnameh, capolavoro del poeta persiano Ferdowsi.

La novità non è tanto la trasposizione dell’epica iraniana quanto la scelta del 3-D di rappresentarla in un film d’animazione che è stato già venduto all’estero,  anche negli Stati Uniti. Novantatré minuti firmati da Kianoush Dalvand, in persiano con sottotitoli in inglese, in cui si racconta la tragica storica di Rustam che uccide Sohrab, senza sapere che si tratti di suo figlio. Un Edipo al contrario che, grazie alla tecnologia digitale, restituisce alla vita i luoghi magici della storia e della mitologia iraniana, come Bam, distrutta dal terremoto del 2003.
Il film è stato realizzato da una equipe di cento persone che ha lavorato per cinque anni grazie all’impegno congiunto dell’Iran’s Experimental and Documentary Film Centerd (EDFC) e dell’Arya Animation Studio e sarà presentato presso alle 20.30 alla presenza del regista e dei produttori.battle of the king

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...